Pulizia della città di Malindi – Undici volte di seguito

0
118
malindi town cleanup - 3013_l

Gli Stakeholder di Malindi, come è ormai noto, stanno chiudendo l’anno con le pulizie mensili di Malindi Town, con l’undicesima pulizia consecutiva effettuata nel weekend dell’8 febbraio. Le pulizie iniziate a marzo dello scorso anno hanno visto una pulizia mensile ogni secondo sabato del mese. Ogni altra pulizia ha avuto il suo tema, rendendola così “un evento e un’iniziativa “all-inclusive” per tutti” Malindians.

 

Perché condurre le pulizie mensili di Malindi Town?

L’intera essenza della conduzione delle pulizie mensili della città di Malindi è quella di cambiare l’atteggiamento, la percezione ed eventualmente coinvolgere ogni altro individuo all’interno di Malindi per impegnarsi attivamente nello sforzo di ripulire Malindi in quanto è responsabilità di ogni individuo assicurarsi che l’ambiente in cui ci lasciamo sia immacolato. Per questo motivo la pulizia è guidata dal motto “La mia città la mia responsabilità”.

Chi sono le persone dietro le pulizie mensili di Malindi Town?

Diversi attori di diversi settori industriali con Malindi Kenya si sono riuniti per garantire il raggiungimento dell’obiettivo. La pulizia di questo mese è stata mirata a giocatori a tema nell’industria dell’acqua, dei servizi igienico-sanitari e della salute. Tuttavia, si rivolge anche alle persone che vivono a Casuarina Road; dagli artigiani di Jua kali, ai proprietari di negozi, ai bar locali, ai ristoranti, alla Malindi Water and Sewerage Company e al Malindi General Hospital.

Tutte le foto sono per gentile concessione di The Italian Portal in Kenya

Previous article8 pagine Facebook da seguire sulla città di Malindi
Next articleIl mistero irrisolto delle rovine di Gedi
Komzinski è assistente di ricerca e monitoraggio presso il Northern Rangelands Trust (NRT). Si diverte a stare all'aria aperta e a viaggiare. Quando non viaggia, Athuman si diverte a fare volontariato presso l'unità locale di gestione delle spiagge, a giocare a calcio e a codificare insieme agli amici che pianificano il loro prossimo progetto di avvio tecnologico.